L’attaccante che voleva spazzare

Una ragazza palleggia: sinistro-destro-coscia sinistra-interno spalla sinistra-testa. La palla resta sospesa nell’aria, in attesa di ricadere per essere nuovamente colpita. Una donna ha indosso la giacca di una tuta, marca Legea. I pantaloni sono grigi[…]

Giancarlo Raffaeli

La versione di Raffaeli.

Chiunque leggendo Calci e sputi e colpi di testa, dove Paolo Sollier parla dei suoi colleghi come arroccati a difesa dei loro interessi e menefreghisti per il resto, definendoli «sbandati socialmente e politicamente», rimane colpito[…]

Rayo Vallecano zozulya

En Vallekas no se pasa.

Como si lo sabéis, nosotros venimos de un barrio obrero de Madrid: ¡de la República de Valleka! Y allí hay un equipo de fútbol humilde Estamos con todas las aficiones… ¡Antifascistas! Ska-p, Rayo Vallecano In[…]

Paolo Di Canio: un fascista.

Paolo Di Canio, qualche giorno fa, è tornato a far parlare di sé con un’intervista sul Corriere della Sera. Dopo aver appeso (LOL) da qualche anno le scarpette al chiodo, la ragione non riguarda il[…]

Dino Pagliari

Nel nome di Dino.

Ci sono canzoni e canzoni, certo. Avrei potuto spulciare i testi di Bob Dylan o John Lennon, magari (perché no) dei Nomadi o del Banco del Mutuo Soccorso, e invece ad un certo punto mi[…]